Si avvisano le S.S.L.L. che è stato pubblicato il bando “Fondo per le Emergenze Educative Centro Italia e Campania” – D.M. 721/2018 Art. 10, comma 2.

Si necessita l’individuazione di istituzioni scolastiche in grado di pianificare e implementare proposte di intervento per consentire il regolare svolgimento dell’attività didattica ed educativa per l’a.s. 2018/2019 alle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado a vario titolo interessate dai disagi socio- economici di varia natura, alti tassi di dispersione scolastica, nonché alle zone interessate da disagi provocati da gravi fenomeni naturali.
In particolare:

  •  1 scuola polo per le scuole del Centro – Sud Italia (Lazio, Umbria, Marche, Abruzzo e Ischia)
    colpite dai diversi eventi sismici susseguitisi dal 2016 in avanti;
  •  6 scuole polo per le scuole del territorio della Campania interessate da disagi socioeconomici di varia natura definiti “a rischio” e da alti tassi di dispersione scolastica.

La procedura selettiva è diretta a tutte le istituzioni scolastiche ed educative statali di ogni ordine e grado, singole o organizzate in reti di scuole. Ciascuna istituzione scolastica, singolarmente o come capofila di una rete che sia già costituita alla data di scadenza del presente avviso, può proporre la propria candidatura con un solo progetto. La scuola che partecipi ad una rete ma non ne sia capofila può proporre la propria candidatura diretta come scuola singola o capofila di altra rete

Per la realizzazione delle attività correlate al regolare svolgimento dell’attività didattica ed educativa per l’a.s. 2018/2019 di cui all’art.10, comma 2 del D.M. n. 721 del 14 Novembre 2018 viene stanziato un finanziamento complessivo di € 1.300.000 (euro un milione trecento mila/00). Le risorse saranno destinate ai diversi fabbisogni di cui all’art.1 del presente decreto secondo il riparto di seguito elencato:

  • per le scuole del Centro – Sud Italia (Lazio, Umbria, Marche, Abruzzo e Ischia) colpite dai diversi eventi sismici susseguitisi dal 2016 in avanti sono destinati € 700.000 (sette cento mila/00);
  • per consentire il regolare svolgimento dell’attività didattica ed educativa per l’a.s. 2018/2019 alle istituzioni scolastiche della regione Campania, a vario titolo interessate dai disagi socioeconomici di varia natura e da alti tassi di dispersione scolastica, sono destinati € 600.000 (seicento mila/00) da ripartirsi in 6 progetti differenti ognuno dell’ammontare di € 100.000 (euro centomila/00).

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate al Ministero esclusivamente attraverso il portale www.monitor440scuola.it entro e non oltre le ore 12:00 del 08 febbraio 2019. Decorso tale termine il sistema non consentirà l’invio della candidatura.

Per visualizzare il bando clicca qui.