Spettabile Istituzione Scolastica,

da lunedì 25 marzo 2019 sarà possibile effettuare la rilevazione dei fondi assegnati per le Consulte Provinciali Studentesche.

In fondo alla pagina troverete il link del manuale di rendicontazione e il link del video tutorial relativo.

Di seguito indicati gli Step da seguire per portare a termine la procedura correttamente:

Step 1 – Accedere all’area riservata del sito www.monitor440scuola.it

Step 2 – Cliccare sulla sezione “Vinti” e quindi sul tasto “conferma” nel box del Bando di riferimento.
Le rilevazioni sono suddivise per Decreti Ministeriali pertanto qualora dobbiate effettuare tale rilevazione per più di un decreto troverete nella sezione “Vinti” un box per ogni Decreto e sarà necessario ripetere la stessa procedura per ogni Decreto Ministeriale.

Step 3 – Dopo aver confermato, nella sezione “Vinti”, sempre nel box di interesse troverete il tasto blu “Rendicontazione”, cliccate su questo per raggiungere la pagina necessaria alla procedura di rilevazione.

Step 4 – Nella pagina di collegamento cliccare su “Esplora” del box “Rendicontazioni”. In questa pagina sarà presente l’elenco delle Rendicontazioni da effettuare. Cliccate sull’icona a forma di matita posta accanto alla rendicontazione di interesse.

Step 5 – La prima operazione da svolgere è la rimodulazione del budget. Troverete infatti l’importo assegnato e due voci di spesa: 1. Rilevazioni fondi assegnati  2. Economie.
Qualora non ci siano economie dovrete inserire l’intero importo assegnato alla voce 1. Rilevazioni fondi assegnati e cliccare su “Prosegui”.
Se invece sono presenti delle economie, distribuite l’importo assegnato in entrambe le voci e cliccate su “Prosegui”.
Si aprirà poi un allert, cliccate su “Rimodula” e procedete con lo step successivo.

Step 6 –  In questa fase dovrete inserire le microvoci di spesa dettagliate affinché la colonna “Stato” diventi verde e non più rossa.
Per inserire le microvoci cliccate sull’icona a forma di matita posta accanto alla voce di spesa di interesse.
Cliccate poi sul bottone in basso a destra e quindi su “Aggiungi microvoce”. Compilare tutti i campi richiesti e poi cliccate su “Salva”.
Se il budget è stato ripartito correttamente, nella schermata comparirà la barra verde che attesta il successo dell’operazione.

Step 7 – Eventuali economie andranno inserite come microspese nella voce economie (come mostrato sul video). L’inserimento delle economie è il medesimo dello Step 6 con l’unica differenza che l’importo corrispondente alle economie andrà inserito nell’impegnato della microspesa e non nel pagato.

Step 8 – Cliccare sulla barra in alto blu su Tranche 1. A questo punto dovrete compilare i campi richiesti che sono obbligatori al fine del salvataggio: numero e data protocollo, nome e cognome del legale rappresentante (i dati del revisore invece non sono necessari). In fondo alla pagina compilare il campo di testo “Descrizione attività” con una breve descrizione delle attività svolte e cliccare quindi su “Salva”.

Step 9 – Tornando sulla schermata di riepilogo dovrete cliccare sull’icona “PDF” posta sulla barra “Prima tranche” presente sotto l’elenco delle voci di spesa. Questa azione genererà un documento PDF della rilevazione correttamente compilata. Sarà necessario firmare tale documento in firma autografa e digitale (p7m) del legale rappresentante.

Step 10 – Per ricaricare il file firmato digitalmente cliccare sul tasto “P7M” posto nella barra “Prima tranche” presente sotto l’elenco delle voci di spesa.

A questo punto la procedura di rilevazione può considerarsi conclusa con successo.

Per qualsiasi ulteriore chiarimento potete contattare l’assistenza tramite l’apposito form presente in piattaforma.

Per consultare il manuale clicca qui

Per visualizzare il video tutorial clicca qui