Pubblicati due nuovi bandi per le pratiche sportive

Pubblicati due nuovi bandi destinati alle istituzioni scolastiche statali.
Il primo bando relativo all’avviamento alla pratica sportiva, è destinato ad una sola scuola che su tutto il territorio collabori alla realizzazione di un piano annuale di attività, in raccordo con la Direzione Generale per lo studente, l’integrazione e la partecipazione, per azioni di sostegno all’avviamento della pratica sportiva.
Scadenza l’11 luglio alle 12:00, finanziamento complessivo 100.000,00
Il secondo bando relativo a più ambiti di tipo educativo-sportivo in senso ampio, ed è articolato su due linee, ovvero:
Utilizzo spazi territoriali (Cantieri Socio-Culturali-Sportivi e Incubatori-Coworking per lo sport) e Campus residenziali sportivi.
Ogni Istituzione scolastica può presentare domanda per un solo progetto e per una sola linea di attività (sia se concorre in modo individuale sia se concorre in rete).
La scuola deve specificare nel campo requisiti della scheda progettuale per quale linea di attività vuole concorrere.
Scadenza il 28 luglio alle 12:00, finanziamento complessivo 1.100.000,00

Pubblicato bando “Sport Defibrillatori”

Pubblicato il bando “Sport Defibrillatori” DM 663  con scadenza il 30 Giugno 2017 alle ore 12:00. Si ricorda le S.S.L.L. che per la corretta valutazione delle proposte progettuali è necessario compilare i campi “requisiti” ed inviare l’attestazione dei coordinatori di Educazione Fisica (USR) al momento dell’invio del progetto.

Per qualsiasi chiarimento contattare l’assistenza cliccando qui

Rendicontazione intermedia – scadenza 30 ottobre. Precisazioni

In merito a quanto in oggetto si precisa che entro il termine del 30 ottobre deve essere caricata sul sito monitor440scuola.it la rendicontazione che lo specifico manuale indica come “intermedia”.

Questo al fine di consentire all’Amministrazione Centrale di effettuare le necessarie verifiche per programmare ed effettuare l’erogazione del saldo progettuale. Il termine per la conclusione dei progetti, come da indicazioni precedenti, resta al 30/12/2017 salvo accordi specifici con la Direzione competente di ciascuna istituzione scolastica legati alla esecuzione dei vari progetti.

Invece la rendicontazione “finale” dovrà essere effettuata dopo il termine effettivo del progetto.

Sì precisa che qualsiasi chiarimento in merito alle tempistiche può essere richiesto tramite il modulo di assistenza selezionando l’oggetto “Rendicontazione”.

Rendicontazione progetti presentati tramite piattaforma web

Gentile DS,
gentile DSGA,
è stata attivata la procedura di rendicontazione ed un sistema di assistenza dedicata per il progetto che la sua scuola ha vinto relativamente ai bandi presentati tramite la piattaforma monitor440scuola.it .
Per l’accesso non è necessaria una nuova password, ma sarà sufficiente entrare nella propria area della piattaforma Monitor, cliccare su bandi ‘vinti’, quindi sul tasto ‘rendicontazione’.
Informazioni dettagliate sulle modalità di presentazione della rendicontazione sono accessibili tramite questo link (https://www.monitor440scuola.it/wp-content/uploads/2017/06/ManualeRendicontazione_MONITOR440.pdf) da cui si scarica lo specifico manuale.
Si ricorda che:
– le rendicontazioni devono essere inviate entro il 30 ottobre 2017;
– l’assistenza è raggiungibile tramite il tasto ‘Assistenza’ del sito monitorscuola.it selezionando l’oggetto “rendicontazione’.
Saluti

Nuovo bando “Disabilità”

Il Ministero dell’Istruzione, della Ricerca e dell’Università intende rafforzare le azioni che promuovono l’inclusione degli alunni con disabilità all’interno della comunità scolastica attraverso l’attività motoria. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate esclusivamente attraverso il portale www.monitor440scuola.it seguendo la relativa procedura guidata, che consentirà l’accesso per l’inserimento della proposta progettuale a partire dalle ore 00.01 del 15 maggio 2017 ed entro e non oltre le ore 12.00 del 29 maggio 2017

Termine per la chiusura dei progetti

Termine per la chiusura dei progetti relativi alla realizzazione dei seguenti bandi e prime informazioni sulle modalità di rendicontazione.

In considerazione delle numerose richieste pervenute e dell’effettiva assegnazione delle risorse ai beneficiari avvenuta ad anno scolastico inoltrato, si precisa che il termine ultimo per la conclusione delle attività progettuali relativamente ai progetti sotto elencati è spostato al mese di dicembre 2017.

Elenco dei bandi

– Piano nazionale per la promozione dell’educazione alla salute, dell’educazione alimentare e a corretti stili di vita  (DD 1049 del 14/10/2016)
 
– Piano nazionale per l’educazione stradale  (DD 1071 del 19/10/2016)
 
– Piano nazionale per la cittadinanza attiva e l’educazione alla legalità (DD 1070 del 19/10/2016)
 
–  Promozione di azioni di supporto al processo di inclusione degli alunni e degli studenti con disabilità e/o con disturbi specifici dell’apprendimento (DD 1078 del 21/10/2016)
 
– Piano nazionale per la prevenzione dei fenomeni di bullismo e cyberbullismo (DD 1055 del 18/10/2016)
 
– Partecipazione studentesca presso le scuole secondarie di II grado ( DD 1057 del 18/10(2016)
 
– Piano nazionale per il coordinamento e l’ampliamento del servizio “Carta dello studente e di integrazione con il curriculum dello studente” (DD 1059 del 18/10/2016)
 
– Piano annuale inerenti il funzionamento del Consiglio Nazionale dei Presidenti di Consulta (DD 1060 del 18/10/2016)
 
– Piano nazionale TED-Youth (Tecnology, Entertainment, Design) (DD 1058 del 18/10/2016)
 
– Italian Teacher prize – Piano di Intervento per la promozione del valore sociale del ruolo degli insegnanti (DD 1075 del 21/10/2016)
 
– Olimpiadi del Debate e del Service Learning (DD 1081 del 25/10/2016)

Prime informazioni sulle modalità di rendicontazione

Le prime informazioni sulle modalità di rendicontazione si trovano nel video introduttivo raggiungibile dalla home page (dal minuto 9:50 in avanti ).

Entro la metà del mese di marzo sarà definito un manuale della rendicontazione e/o un video tutorial esplicativo, con la procedura dettagliata delle modalità di rendicontazione. analogamente a quanto fatto per la compilazione e l’invio dei progetti.

Si ricorda che:
– la rendicontazione dovrà essere fatta solo attraverso il portale www.monitor440scuola.it;
– la rendicontazione dovrà essere firmata dai revisori dei conti;
– una finestra temporale (attiva presumibilmente tra il 1 giugno ed il 30 ottobre ) permetterà l’accesso alla specifica funzione della rendicontazione;
– un servizio di assistenza dedicato per le scuole che devono rendicontare sarà attivo nel periodo in cui la finestra temporale sarà aperta.